Print this page

RIFIUTI - NUOVE DIFFICOLTA' IN TUTTA LA PROVINCIA DI FOGGIA

Written by  admin Published in AMBIENTE Wednesday, 02 August 2017 18:19
Rate this item
(0 votes)

Rifiuti, da oggi conferimento da Deliceto a Taranto. Protestano i sindaci.

E' da Teleradioerre che prendiamo la notizia:

 FOGGIA01/08/2017 15:01:00 di Redazione

Nuovi problemi in tema di rifiuti per i Comuni della Capitanata (fra cui anche Vieste, Peschici e Vico). Da oggi cancelli chiusi nel sito di Deliceto: il conferimento avverrà a Taranto. La novità era stata comunicata venerdì scorso a Bari dal neo assessore regionale all'Ambiente Filippo Caracciolo, assistito dal commissario dell’Agenzia regionale per la gestione dei ciclo rifiuti Gianfranco Grandaliano, in un incontro con i sindaci dei Comuni che conferiscono i loro rifiuti alla discarica di Deliceto. Per il Gargano erano presenti il sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti, il sindaco di Vico del Gargano Michele Sementino e quello di Peschici Franco Tavaglione, insieme ai rappresentanti di altri Comuni come Lucera, San Severo e Deliceto.  

Nell’incontro, svoltosi presso gli uffici regionali di via delle Magnolie, si è spiegato che a partire proprio dal 1° agosto i Comuni finora afferenti a Deliceto devono conferire la parte indifferenziata nella discarica di Taranto mentre la quota destinata al recupero energetico andrà al termovalorizzatore di Manfredonia. Inevitabile sarò perciò una ripercussione sul costo del conferimento pagato dai Comuni e di conseguenza sull’entità della Tari per i cittadini di Capitanata.

 

Nell’occasione dell’incontro tutti i sindaci presenti hanno sollecitato con forza la Regione a porre in atto tutte le azioni finalizzate alla riapertura della discarica di Deliceto. A tal proposito con l’assessore Caracciolo si è impegnato a portare in Giunta regionale, prima della pausa di agosto, un’apposita delibera che anticipa alcune azioni e misure già inserite nel nuovo Piano regionale dei Rifiuti, un documento in attesa di essere varato, per l’ampliamento da subito dei siti di Deliceto e Taranto. Con tale provvedimento sarebbe possibile entro un paio di mesi la riapertura della discarica di Deliceto.  

Read 528 times Last modified on Wednesday, 16 August 2017 18:35