You are here: HomeArchivioBovino sulla StampaStatale 90 in stato di abbandono, i comuni della Valle del Cervaro scrivono all´ANAS

Statale 90 in stato di abbandono, i comuni della Valle del Cervaro scrivono all´ANAS

Written by  admin Published in Bovino sulla Stampa Saturday, 27 December 2014 07:41
Rate this item
(0 votes)

BOVINO, 26/12/2014 19:30:00 di Saverio Serlenga


La statale 90 delle Puglie, la prima strada che ha collegato Foggia a Napoli, versa in condizioni pietose, soprattutto nel tratto Savignano Irpino - Foggia. L'arteria viene percorsa soprattutto dai residenti nei comuni della Valle del Cervaro che ogni giorno per motivi di lavoro e di studio devono raggiungere il capoluogo dauno. Il Comune di Bovino ha deliberato un atto di Giunta con il quale ha chiesto all'ANAS di intervenire urgentemente per il rifacimento della statale da Foggia a Savignano. 50 chilometri di strada dissestata, priva di segnaletica verticale e con le cunette praticamente ostruite da terra e detriti. La stessa delibera del comune di Bovino è stata condivisa anche dalle amministrazioni di Foggia, Panni, Orsara, Troia, Greci (Av), Montaguto (Av), Savignano Irpino (Av) e dalla Provincia di Foggia, ed è stata inoltrata al compartimento dell'ANAS di Bari e al distaccamento di Foggia, ma anche al presidente nazionale Pietro Ciucci. "Abbiamo esposto le problematiche della strada ai dirigenti dell'ANAS - ha affermato il vice sindaco di Bovino, Enzo Nunno - chiedendo urgentemente di sistemare le cunette e di rifare la pavimentazione di tutta la tratta. Questa strada - aggiunge Nunno - è troppo importante per le nostre popolazioni. Solo migliorando i collegamenti viari si evita lo spopolamento dei piccoli comuni". Intanto l'ANAS ha predisposto un cronoprogramma che prevede lavori di messa in sicurezza e ripristino della funzionalità, miglioramento delle opere di di regimentazione idrica, lavori per l'insattallazione di segnaletica verticale e orizzontale, lavori di risanamento della galleria di Orsara di Puglia. Tutte opere inserite nel programma quinquennale 2015-2019 che il Compartimento ANAS di Bari ha già inoltrato alla Direzione generale.

 

Read 6999 times Last modified on Thursday, 01 January 2015 20:32

I nostri contatti :)