You are here: HomeArchivioBovino sulla StampaI Monti Dauni tra i borghi più belli d’Italia, parola di Touring Club

I Monti Dauni tra i borghi più belli d’Italia, parola di Touring Club

Written by  admin Published in Bovino sulla Stampa Wednesday, 18 March 2015 07:29
Rate this item
(0 votes)

di Carmen Carbonara

BARI – Trenta piccoli Comuni, di cui 5 centri con la bandiera arancione (il marchio di qualità turistico-ambientale del Touring Club) e 4 inseriti tra i borghi più belli d’Italia. Tutto questo sono i Monti Dauni, una delle più suggestive e caratteristiche aree geografiche della Puglia, che conta anche più di 500 tra chiese, siti di interesse comunitario, musei e castelli. Ora hanno anche una guida completa realizzata dal Gal Meridaunia e presentata da Pugliapromozione a Bari. Viene già distribuita, gratuitamente, presso tutti i centri di informazione e promozione turistica della zona e della regione (compresi aeroporti e stazioni) e durante gli eventi in Italia e all’estero (in inglese).

In 180 pagine la guida racconta storia e cultura, archeologia, castelli e fortezze, palazzi e cattedrali, antichi tesori, ma anche natura, enogastronomia e feste. Contiene anche proposte di viaggio, come cosa fare e cosa vedere se si va sui Monti Dauni per un weekend. Quasi la metà del lavoro è dedicata alla descrizione dei 30 borghi, ma si parla anche delle tradizioni (dal franco provenzale alle credenze popolari, dai riti millenari alle feste). La guida si chiude con un’ultima sezione dedicata al “set jetting”, ovvero i luoghi dei Monti Dauni scelti come location di film (Deliceto, Accadia e Bovino). Senza contare il festival indipendente dei cortometraggi che si tiene in agosto a Bovino.Monti Dauni, tra i borghi più belli d’Italia

 

 

 

Read 7364 times Last modified on Friday, 20 March 2015 17:34

I nostri contatti :)